• img-book

    Paolo Brocato

ISBN: 9788898197033
Categoria:

Studi sulla necropoli di Macchiabate a Francavilla Marittima (Cs) e sui territori limitrofi

di: Paolo Brocato

La necropoli di Macchiabate (IX-VI sec. a.C.), nell’attuale territorio di Francavilla Marittima (Cosenza), costituisce una fonte primaria non solo per la conoscenza degli usi e costumi funerari degli Enotri/Choni stanziati nell’area, ma anche per la comprensione dell’impatto della colonizzazione achea di Sibari sul mondo indigeno. La ricerca segue una prospettiva che valorizza l’elemento autoctono, non più visto come semplice contorno di un processo storico di formazione coloniale, secondo un modello antiquato ed etnocentrico, ma come parte direttamente coinvolta nella definizione della nuova realtà urbana di Sibari. Il sito indigeno di Francavilla costituisce un caso di studio privilegiato che contribuisce a comprendere i processi in atto nella sibaritide. Per questo motivo il lavoro tende ad esaminare e quantificare, sulla base dei dati di scavo editi, gli aspetti della necropoli che forniscono indicazioni importanti in entrambe le direzioni. Particolare attenzione è dedicata allo studio della composizione dei corredi e al ricorrere di costumi funerari diversi tra il genere maschile e quello femminile.

86.00 

Quantity:
Conosci l'autore
avatar-author
Paolo Brocato nato a Torino. Dottorato di Ricerca in Archeologia (Etruscologia), Università di Roma “La Sapienza”. Corsi di Perfezionamento in: Scienze Demo - Etno – Antropologiche, Didattica Generale e Museale, Tecniche di recupero e di conservazione di resti paleontologici da scavi archeologici. Docente di Etruscologia e Antichità Italiche presso l’Università della Calabria, Dipartimento di Studi Umanistici. Direzione scientifica progetti di ricerca Direzione Scientifica del progetto di ricerca del C.N.R. (Consiglio Nazionale delle Ricerche) "Le necropoli etrusche dei Monti della Tolfa" (1996-1997). Direzione Scientifica del progetto di ricerca di archeologia del paesaggio del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti “ Valle del Crati (CS). Analisi della visibilità del dato archeologico” (2011-2015). Condirezione Scientifica del progetto di ricerca nell’area archeologica di S. Omobono a Roma (2009-2014). Linee di ricerca principali Archeologia funeraria nell'Italia preromana (con particolare riferimento all'Etruria, Lazio, Calabria) Modelli di insediamento, territorio ed economia nell'Italia preromana Archeologia del paesaggio Pittura etrusca Architettura in legno tra età del Bronzo ed età  arcaica in Italia Simbolismo e ideologia delle comunità etrusco italiche Ricerche nell'area archeologica di S.Omobono a Roma. Analisi delle stratigrafie, messa in fase e studio dei materiali Ha pubblicato numerosi saggi e volumi nell’ambito dell’archeologia preromana, con particolare riferimento all’archeologia urbana e funeraria.
Libri di Paolo Brocato
Acquista
Su questo libro
Descrizione

La necropoli di Macchiabate (IX-VI sec. a.C.), nell’attuale territorio di Francavilla Marittima (Cosenza), costituisce una fonte primaria non solo per la conoscenza degli usi e costumi funerari degli Enotri/Choni stanziati nell’area, ma anche per la comprensione dell’impatto della colonizzazione achea di Sibari sul mondo indigeno. La ricerca segue una prospettiva che valorizza l’elemento autoctono, non più visto come semplice contorno di un processo storico di formazione coloniale, secondo un modello antiquato ed etnocentrico, ma come parte direttamente coinvolta nella definizione della nuova realtà urbana di Sibari. Il sito indigeno di Francavilla costituisce un caso di studio privilegiato che contribuisce a comprendere i processi in atto nella sibaritide. Per questo motivo il lavoro tende ad esaminare e quantificare, sulla base dei dati di scavo editi, gli aspetti della necropoli che forniscono indicazioni importanti in entrambe le direzioni. Particolare attenzione è dedicata allo studio della composizione dei corredi e al ricorrere di costumi funerari diversi tra il genere maschile e quello femminile.

“Studi sulla necropoli di Macchiabate a Francavilla Marittima (Cs) e sui territori limitrofi”

Non ci sono ancora recenzioni