• img-book

    Dacia Maraini

ISBN: 9788897715047
Categoria:

Taccuino Americano (1964-2016)

di: Dacia Maraini

Il Taccuino americano (1964-2016), a cura di Michelangelo La Luna, è una raccolta di articoli e pagine di diario scritti dal 1964 al 2016 da Dacia Maraini sugli Stati Uniti d’America. La famosa scrittrice nel corso degli anni ha narrato momenti salienti della storia americana, come la crisi politica seguita alla morte di John F. Kennedy, il movimento per i diritti civili degli afro-americani, le proteste studentesche del 1968, lo sbarco sulla luna, la guerra fredda, la guerra del Vietnam, la guerra del Golfo, il movimento per i diritti delle donne, gli attacchi terroristici dell’undici settembre 2001, il primo mandato del presidente George W. Bush e l’invasione dell’Iraq, l’elezione di Barak Obama, e così via.

La Maraini si è soffermata inoltre sulle università americane, un mondo che ha avuto modo di conoscere da vicino, invitata come Visiting Scholar o Visiting Professor da numerosi atenei come Harvard, Princeton, NYU, Rhode Island, Berkley, UCLA, Wellesley, Texas at Austin, Vassar e Middlebury (in quest’ultima le è stata conferita una laurea Honoris Causa). Oltre a garantire un approfondimento delle tematiche più care alla nota scrittrice italiana (diritti delle donne, pena di morte, tortura, emigrazione, discriminazione razziale e sessuale, ecc.), la raccolta permette di conoscere, anche grazie a interviste a esponenti di spicco della società e cultura americana, un mondo lontano e nello stesso tempo a noi vicino come gli Stati Uniti d’America.

Gli amanti della scrittura di Dacia Maraini saranno inoltre felici di trovare nel Taccuino americano lo stesso stile narrativo conciso e ritmato che caratterizza resoconti di viaggio di libri di successo come Bagheria (1993), La nave per Kobe. Diari giapponesi di mia madre (2001) e La seduzione dell’altrove (2010). Il Taccuino americano (1964-2016) di Dacia Maraini ha inoltre il pregio di parlare degli Stati Uniti d’America senza mai perdere di vista l’Italia, affrontando alcuni rilevanti temi politici, culturali e sociali che hanno interessato il nostro Paese negli ultimi cinquant’anni.

22.00 

Quantity:
Conosci l'autore
avatar-author
1936
Scrittrice, poetessa, drammaturga, giornalista, sceneggiatrice e saggista, Dacia Maraini è una delle più importanti figure della cultura italiana odierna. Ha vinto, tra gli altri, i premi, Campiello, Strega, Alabarda d’oro, Cimitile, Pinuccio Tatarella, Fregene, ecc. Tra gli innumerevoli temi trattati dalla Maraini ricordiamo la difesa delle donne e dei bambini vittime di abusi, la discriminazione razziale, la guerra, l’emigrazione, la pena di morte e la tortura. I suoi libri sono tradotti in 22 lingue e alcuni dei suoi bestseller, come Storia di Piera (1980), L’età del malessere (1963), La lunga vita di Marianna Ucrìa (1990), Voci (1994) e Memoria di una ladra (1972) sono diventati film di successo. Nelle sue autobiografie Bagheria (1993) e La nave per Kobe (2001), l’autrice parla del periodo trascorso nei campi di concentramento in Giappone dal 1938 al 1945, prima di tornare in Sicilia. Tra le sue opere vanno inoltre menzionate: Donna in guerra (1975), Il treno per Helsinki(1984), Buio (1999), La ragazza di via Maqueda (2009), La grande festa (2011), L’amore rubato, (2012), Chiara d’Assisi. Elogio della disobbedienza (2013), e La bambina e il sognatore (2015). Dacia Maraini iniziò a scrivere articoli sull’America nel corso dei suoi viaggi (1964-1969) con lo scrittore Alberto Moravia. Insieme furono a New York, New Haven, Boston, Los Angeles, Capo Kennedy, ecc. per intervistare esponenti della cultura e dei diritti civili americani, e per assistere alle fasi dell’atterraggio sulla luna. La Maraini tornò in America decine di volte, riportando ogni anno le sue impressioni negli articoli e diari di viaggio scritti per testate nazionali, come Il Corriere della Sera, L’Unità, Il Messaggero, ecc.
Libri di Dacia Maraini
Acquista
Acquista
Descrizione

a cura di Michelangelo La Luna

Details

ISBN: 9788897715047
Publisher: Sophia
Publish Date: 2016
Page Count: 392

“Taccuino Americano (1964-2016)”

Non ci sono ancora recenzioni